logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 349 7421635

Soccorso alpino
logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

Soccorso alpino

Eventi

18° compleanno di Chies e le sue montagne, si parte il 19 ottobre e si chiude il 31 ….l’apertura, il sabato 19 ottobre, è sul Monte Venàl (….l’Olimpo moderno) con il Vescovo di Belluno (cha salirà a piedi….) e possibilità di volo in elicottero
Leggi tutto
Quest’anno abbiamo raggiunto insieme il 10° anno di fondazione della Sezione, un piccolo traguardo ma per noi ricco di significato e abbiamo deciso di festeggiare in compagnia questo evento.  
Leggi tutto
Magnifica escursione nel cuore del parco naturale Puez-Odle. L’escursione inizia dal parcheggio della cabinovia del Col Pradat (mt. 1660) appena sopra l’abitato di Colfosco da dove possiamo già osservare il panorama sul Gruppo del Sella. Inizialmente si segue la stradina che porta al rifugio Edelweiss
Leggi tutto
Uscita con il gruppo di alpinismo giovanile al Lago Coldai Programma:
Leggi tutto
Spettacolare itinerario di cresta lungo le Cime di Costabella, a nord del Passo San Pellegrino, che ripaga l’escursionista con una visuale eccezionale, che include un gran numero di gruppi e cime dolomitiche.
Leggi tutto
La via normale non presenta difficoltà alpinistiche ma si svolge su terreno tipico dolomitico con ghiaioni spesso mobili, cenge, roccette sporche di detriti, su pendenze talvolta sostenute. In particolare l’ultimo tratto sul versante ovest, è un po’ esposto ed è bene procedere con molta attenzione perché fatica e quota possono dare qualche problema.
Leggi tutto
Percorso impegnativo per il dislivello (oltre mille metri) e molto vario, su iniziale tratto di sentiero in bosco a faggio prima di affrontare il vallone Antander, dove il sentiero si sviluppa su materiale incoerente e caotico, tipico dei depositi glaciali. Oltre il bivacco Toffolon, la traccia su terreno erboso diviene molto ripida, con tratti esposti ed un breve passaggio di […]
Leggi tutto
Il Campanile di Val Montanaia si raggiunge dal Rifugio Pordenone senza difficoltà, ma con faticosa salita (circa 800 mt sino al Bivacco Perugini) seguendo il sentiero 353 in circa 2 ore e mezza.
Leggi tutto
Programma: Ore 07:00 Ritrovo in Piazza a Puos d’Alpago, appello e partenza con pulmini. Ore 08:20 Arrivo con i mezzi alla Forc. Lagazzon q.1356 m, controllo gruppo e partenza a piedi ore 8:30 Saliamo il sentiero CAI 687 prima nel bosco e poi sui prati di Colmont
Leggi tutto
Il giro è ad anello con partenza da Pianezze sopra Valdobbiadene, si prosegue in senso antiorario, passando per malga Budoi, si prosegue fino al rifugio Posa Puner, si andrà poi a toccare Casera Forcona, Malga Mariech e Malga Molvine quindi rientro a Pianezze Note Giro adatto a persone allenate.
Leggi tutto
Si parte dal Rifugio Bpcchette dove si parcheggiano le auto. Seguendo la strada boschiva Cadorna raggiungiamo I Lebi e Malga Valpore di Cima. In qualche minuto raggiunta la dorsale ci si immette sul Sentiero degli Eroi per raggiungere la cima del M.Grappa.
Leggi tutto
Si parte su stradina di ghiaia con segnavia n° 722 e sopra di noi possiamo già vedere le guglie del Focobon. Si prosegue fino ad imboccare un buon sentiero dove ogni tanto si aprono squarci panoramici. Si oltrepassa poi il Torrente Focobon con un bel ponticello e poco dopo si arriva alla bella Casera Focobon (1894 m, h 1,45 dalla […]
Leggi tutto
Il percorso inizia dall’abitato di Cancia, con leggera pendenza si attraversano i paesi di Borca e San Vito di Cadore. Durante questo tratto si possono ammirare le bellezze delle montagne quali la Croda da Lago, il Pelmo, la Croda Marcora e l’Antelao,
Leggi tutto
A causa dell’abbondante presenza di neve fresca lungo tutto il percorso dell’escursione ed alla conseguente pericolosità che ne consegue nonché delle avverse previsioni meteo per la giornata di sabato, è stato deciso annullare l’escursione ad anello al lago di Limedes. Sarà comunque valutata la possibilità di effettuare la stessa escursione in altra data quando le condizioni del percorso, meteo ed […]
Leggi tutto
Venerdi 10 maggio presso la sala parrocchiale di Farra d’Alpago ci sarà l’incontro a cura del Prof. Gianni Frigo dal titolo “Torneranno i boschi. Quali foreste dopo la tempesta Vaia”
Leggi tutto
Newsletter

Ultimi
Categorie