logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 349 7421635

Soccorso alpino
logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

Ripresa attività escursionistica adulti

A breve ricominceremo l’attività escursionistica e il CAI Nazionale insieme al CAI Regionale ci hanno indicato come poter svolgere le escursioni. L’attività presenta dei cambiamenti pertanto vi invitiamo a leggere con attenzione le indicazioni sotto riportate e il protocollo riguardante il comportamento da tenere durante un’escursione.

ORGANIZZAZIONE DELL’ESCURSIONE

NUMERO PARTECIPANTI E ACCOMPAGNATORI e ORGANIZZAZIONE DEL GRUPPO
-Le regole sul distanziamento impongono di limitare il numero dei partecipanti nella singola escursione a gruppi di 10 partecipanti +2 accompagnatori
-Ove possibile, a seconda della disponibilità degli accompagnatori, provvederemo ad aumentare il numero di escursioni per poter consentire ad un maggior numero di partecipanti di riprendere l’attività escursionistica o, in caso di giro ad anello, prevedere la partenza di due gruppi distanziati di mezz’ora l’uno dall’altro.
MODALITÀ DI ISCRIZIONE E DI ACCETTAZIONE ALL’ESCURSIONE
– È obbligatoria la preiscrizione, che può essere fatta direttamente nel nostro sito o per via telefonica all’organizzatore dell’escursione. L’escursionista riceverà l’accettazione da parte dell’organizzatore via email o messaggio.
– Possono partecipare all’escursione solo persone che non sono soggette a quarantena, che non sono a conoscenza di essere state a contatto con persone risultate positive negli ultimi 14 giorni e che sono in grado di certificare una temperatura corporea inferiore ai 37,5° C e di non avere sintomi simil influenzali ascrivibili al Covid-19
– Si fa obbligo ai partecipanti di avere con sé la mascherina e il gel disinfettante a base alcolica
-L’escursione verrà pubblicizzata nelle consuete modalità: pubblicazione nel sito, invio email ai soci e volantini appesi nelle principali bacheche.
LOGISTICA E TRASPORTI
– I partecipanti devono raggiungere la località di partenza dell’escursione in autonomia, nel rispetto delle norme nazionali/regionali che regolano il trasporto in auto di persone non conviventi.
SVOLGIMENTO DELL’ESCURSIONE
– Prima della partenza i responsabili d’escursione raccolgono le autocertificazioni, verificano la dotazione sia escursionistica che di DPI, che ogni partecipante deve tassativamente avere con sé pena l’esclusione dall’escursione
– La preparazione individuale alla partenza dell’escursione deve essere gestita per gruppi auto senza scambi di attrezzatura o altro tra i partecipanti
– Durante la marcia, a piedi va conservata una distanza interpersonale di almeno 2 metri, in bicicletta di almeno 5 metri. Ogni qualvolta si dovesse diminuire tale distanza, durante le soste e nell’incrocio con altre persone è obbligatorio indossare la mascherina. Le persone che possono stare vicine durante l’escursione sono solo i conviventi
– È responsabilità dei partecipanti non disperdere mascherine o quant’altro lungo il percorso, tutto va portato a casa così come i rifiuti.
– L’escursione terminerà all’arrivo all’auto e lì il responsabile dell’attività espliciterà chiaramente a tutti la fine dell’escursione.
Qui sotto troverete il protocollo completo per i partecipanti e il modulo da compilare il giorno dell’escursione che sarà poi possibile compilare direttamente on line la mattina stessa.

PROTOCOLLO PER I PARTECIPANTI

AUTOCERTIFICAZIONE

I commenti sono chiusi
Newsletter

Categorie