logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 349 7421635

Soccorso alpino
logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

Soccorso alpino

Sabato 26 gennaio – Escursione Rifugio Palmieri alla Croda da Lago

Raggiungeremo il Rifugio Palmieri per il tragitto più corto e panoramico, che inizia dalla strada che da Cortina d’Ampezzo sale al Passo Giau, in corrispondenza del Ponte Ru Curto, a quota 1.708 metri.
Prendiamo il sentiero 437 che dopo aver attraversato il torrente Costeàna si inoltra nel bosco prendendo lievemente quota. In corrispondenza del Casòn de Formìn si incrocia e si prende il sentiero 434 in direzione del rifugio Palmieri. Da questo stesso punto è possibile prendere invece il sentiero 435 per la Val Formìn. Dopo questo bivio il sentiero inizia a salire nel bosco ed è l’unico tratto con una certa pendenza. Si giunge ad un punto panoramico, il Belvedere, a quota 2.090 metri: una splendida veduta su tutta la conca ampezzana. In leggera discesa, il sentiero conduce rapidamente a destinazione, attraversando un rado bosco di alta montagna, e gratificandoci di una splendida veduta su Tofane, su Antelao e, tra il gruppo del Sorapìss e il gruppo del Cristallo, si vedono nitidamente le Tre Cime di Lavaredo. Il Rifugio Palmieri, sorge sulla riva del fiabesco Lago Fedèra dove si specchia la Croda da Lago. In lontananza si può ammirare anche il Bec di Mesdì. Il rientro avviene a ritroso per la stessa via di salita.

P r o g r a m m a

Ore 07:00 Ritrovo dei partecipanti in piazza a Puos d’Alpago
Trasferimento con mezzi propri fino al Parcheggio in località Ru Curto (1708 metri).
Ore 09:00 Partenza dal parcheggio su sentiero 437
Ore 10:45 Arrivo al Belvedere (2090 metri), breve sosta.
Ore 11:30 Arrivo al Rifugio Palmieri (2046 metri)
Pranzo al sacco presso il rifugio (Non è aperto).
Ore 13:00 Partenza per il rientro.
Ore 15:00 Arrivo al parcheggio dove abbiamo lasciato gli automezzi.
Ore 17:00 Arrivo in piazza a Puos d’Alpago (da considerare tempi eventuali intasamenti stradali).

NOTE PER I PARTECIPANTI:
Difficoltà: EAI. Dislivello: 430 m circa. Cartina: Tabacco: 03 – Cortina d’Ampezzo e Dolomiti Ampezzane
Equipaggiamento: Scarponi, ramponcini, ciaspe ed abbigliamento da montagna adeguato alla stagione ed alla quota.
Tempo complessivo di percorrenza: circa ore 4,30/5,00 più le soste. Lunghezza: circa 10 km (giro completo)
Iscrizioni: vanno perfezionate entro il giorno 23 gennaio 2019 – Numero massimo Iscritti 20.

LE ISCRIZIONI SI RICEVONO AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO:

GRAZIANO: 3398208112 (ore serali)

 

I commenti sono chiusi
Newsletter

Categorie