logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

Soccorso alpino
logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

Soccorso alpino

Escursione 11 agosto: “Cima Piz Boe’ (mt. 3152)”

Il Piz Boè (mt 3152) è il picco più alto del massiccio del Sella egarantisce un panorama straordinario sui gruppi dolomitici come il Catinaccio, il Sassolungo, le Odle, la Marmolada, le Tofane, il Pelmo, il Civetta e molti altri. Dal Passo Pordoi (mt. 2239) si sale con la funivia che in 5 minuti porta al Rifugio Maria sul Sass Pordoi (mt. 2950). Dopo una breve sosta per ammirare il paesaggio, si segue il sentiero che porta alla forcella del Pordoi e all’omonimo Rifugio (mt. 2829 -0,15). Da qui si prende il sentiero 627 in direzione del Rifugio Boé fino al bivio con il sentiero 638 per Capanna Fassa e Piz Boé. Ora il sentiero inizia a salire, alternando tratti ghiaiosi a facili roccette e diventando a volte esposto ma agevolato da funi metalliche che, pur richiedendo passo sicuro, non presentano difficoltà di rilievo e servono per lo più per non scivolare sulle pietre lucidate dall’alta frequentazione. Raggiungiamo in breve la vetta del Piz Boé con il Rifugio Capanna Fassa (1,15 – sosta). Si scende superando un breve tratto in cresta e poi per facile sentiero con un breve tratto intermedio su scala di legno attrezzato con fune metallica in direzione del Rifugio Boè (mt 2873 – 30 minuti), dove ci fermeremo per la pausa pranzo. Per il rientro, dal Rifugio si riprende il sentiero 627 che porta al Rifugio Forcella Pordoi (1 ora) dove è possibile salire al Rifugio Maria (20 minuti) per prendere la funivia oppure scendere per il ghiaione ed il sentiero fino al passo Pordoi.
Variante: Durante la sosta pranzo per chi lo volesse è possibile salire sul vicino Antersas e alla forcella De Pisciadù con visuali mozzafiato sulla Val de Mezdì e sul Valun de Pisciadù.

P r o g r a m m a

Ore 06:30 Ritrovo dei partecipanti in piazza a Puos d’Alpago
Trasferimento con mezzi propri fino al Parcheggio sul Passo Pordoi (mt. 2239).
Ore 09:00 Partenza dal parcheggio con la Funivia (Biglietto €. 12,00 A – 19,00 AR)
Ore 09:30 Partenza per forcella Pordoi ed il rifugio omonimo (mt 2829)
Ore 11:00 Arrivo a Cima Piz Boè e Capanna Fassa (mt 3152)
Ore 12:30 Arrivo al Rifugio Boè e sosta pranzo (anche al sacco).
Ore 14:30 Partenza per il rientro.
Ore 16:00 Arrivo al parcheggio dove abbiamo lasciato gli automezzi.
Ore 18:30 Arrivo in piazza a Puos d’Alpago (da considerare tempi eventuali intasamenti stradali) .

NOTE PER I PARTECIPANTI:
Difficoltà: EE (Media). Dislivello: 500 m circa. Cartina: 006 – Val di Fassa e Dolomiti Fassane.
Equipaggiamento: Scarponi ed abbigliamento da montagna adeguato alla stagione ed alla quota.
Tempo complessivo di percorrenza: circa ore 4,00/4,30 più le soste. Lunghezza: circa 10 km (giro completo)
Iscrizioni: vanno perfezionate entro il giorno 08 agosto 2018.

PER I NON TESSERATI CAI, L’ISCRIZIONE E’SUBORDINATA AL VERSAMENTO DI €.10,00 ED ALLA COMPILAZIONE DEL MODULO CON I DATI NECESSARI PER GARANTIRE LA COPERTURA ASSICURATIVA, ENTRO E NON OLTRE LA GIORNATA DI MERCOLEDI’ 8 AGOSTO 2018. LE ISCRIZIONI SI RICEVONO AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO:
GRAZIANO: 3398208112 (ore serali)

Guarda la LOCANDINA

I commenti sono chiusi
Newsletter