logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 349 7421635

Soccorso alpino
logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

Escursione 24 febbraio – Gita con le ciaspole

 SABATO 24 Febbraio 2018

Gita con le ciaspole: “Passo di Forca Rossa”

Un itinerario davvero fantastico, appagante anche il solo primo tratto: una passeggiata pianeggiante, sicura e facile dal passo San Pellegrino fino al villaggio e al rifugio Fuciade. I panorami sono infatti già straordinari, uno scenario incantato reso ancora più magico dal candore delle nevi dolomitiche. Superato il rifugio Fuciade, però, l’itinerario si fa serio ed impegnativo sia da un punto di vista altimetrico (si passerà dai 2000 metri scarsi di quota ai circa 2500 del passo) sia per l’orientamento in assenza di tracce precedenti ben definite e sarà necessario il supporto di una mappa dettagliata. Dal rifugio si prosegue oltre e superato l’incrocio con il sentiero che conduce al passo delle Cirelle si continua in piano a destra costeggiando i prati per poi subito imboccare a sinistra il sentiero 670 che aggira le pendici sud del monte Le Saline. Giunti in cima al crinale, la nostra meta è già ben visibile, si prosegue verso nord salendo dolcemente la gola della Valfredda fino a portarsi ai piedi delle pareti dolomitiche. Giunti al termine della gola, all’altezza di Pian della Schita si lascia il sentiero 670 per prendere a destra per un ampia zona di massi sino ad una grande distesa dove ci si congiunge al sentiero 694 proveniente da Baita Flora Alpina. Da qui si sale più decisamente prima attraverso piani ondulati e poi a stretti tornanti sino al Passo di Forca Rossa (2498 metri con libro di vetta) qui ci accoglie una maestosa vista da un lato sulle Pale di S Martino e l’Agordino e dall’altro, sul gruppo della Marmolada con valle Ombretta sino a Malga Ciapela e l’aspra val Franzedas. Il ritorno avviene seguendo lo stesso percorso di andata, con la possibilità di fare una pausa ristoratrice al rifugio Fuciade.
P r o g r a m m a

Ore 06:45 Ritrovo dei partecipanti in piazza a Puos d’Alpago
Trasferimento con mezzi propri fino al Parcheggio del Passo San Pellegrino ( 1950 metri).
Ore 09:00 Partenza dal parcheggio con le ciaspole ai piedi
Ore 11:30 Arrivo al passo Forca Rossa (2498 metri)
Pranzo al sacco alla meta oppure presso il rifugio a Fuciade.
Ore 14:00 Partenza per il rientro.
Ore 15:30 Arrivo al parcheggio dove abbiamo lasciato gli automezzi.
Ore 17:45 Arrivo in piazza a Puos d’Alpago (da considerare tempi eventuali intasamenti stradali) .

NOTE PER I PARTECIPANTI:
Difficoltà: M (Media). Dislivello: 600 m circa. Cartina: 06 – Val di Fassa e Dolomiti Fassane.
Equipaggiamento: Ciaspole, scarponi ed abbigliamento da montagna adeguato alla stagione ed alla quota.
Sarebbe utile munirsi del kit per autosoccorso sulla neve.
Tempo complessivo di percorrenza: circa ore 5/5,30 più le soste. Lunghezza: circa 10,5 km (giro completo)
Iscrizioni: vanno perfezionate entro il giorno 20 febbraio 2018. Massimo 20 partecipanti.

PER I NON TESSERATI CAI, L’ISCRIZIONE E’SUBORDINATA AD UN VERSAMENTO DI €. 10,00 ED ALLA COMPILAZIONE DEL MODULO CON I DATI NECESSARI PER GARANTIRE LA COPERTURA ASSICURATIVA, ENTRO E NON OLTRE LA GIORNATA DI MERCOLEDI’ 20 FEBBRAIO 2018.

LE ISCRIZIONI SI RICEVONO AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO: GRAZIANO: 3398208112 (ore serali)

LOCANDINA

I commenti sono chiusi
Newsletter

Categorie