logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 349 7421635

Soccorso alpino
logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

Escursione 27 gennaio – Ciaspe – Cinque Torri

 

 SABATO 27 Gennaio 2018

Gita con le ciaspole: “Giro delle Cinque Torri”

Le 5 Torri sono un piccolo gruppo montuoso isolato, formato da 13 torri. Le più importanti e storiche sono appunto cinque, da cui il nome: Torre Grande, Torre del Barancio, Torre Latina, Torre Quarta e Torre Inglese.

Durante l’inverno, inoltre, è molto suggestivo il giro delle 5 Torri con le ciaspole. Un luogo davvero incantevole, che abbina alpinismo, divertimento, natura e storia, grazie alla presenza di trincee, manufatti e grotte, risalenti alla Prima Guerra Mondiale, ripristinate alcuni anni fa. Itinerario: per la salita è consigliabile percorrere integralmente la strada che sale dal Ponte di Rù Bianco; si scende inizialmente sino al ponte sul Rù Falzarego e da qui si inizia a salire sulla strada solitamente ben battuta. Dopo il primo tornante si procede in direzione ovest sempre nel mezzo del bosco innevato, sino ad un secondo tornante che incrocia il sentiero n. 422 che proviene dal rifugio Bai de Dones. Da qui si procede in direzione sud-est e in breve si esce dal bosco. Il panorama già da questo punto è stupendo: da un lato si vede l‘inconfondibile sagoma piramidale della Tofana di Rozes, di fronte i Lastoi di Formin e la Croda da Lago, proseguendo, si scorge il rifugio Nuvolau, l‘adiacente Ra Gusela e poi l’Averau. Continuando lungo la strada si giunge al rifugio Cinque Torri, vicino alle famose Cinque Torri, che si costeggiano sino a raggiungere il rifugio Scoiattoli (2255 m) dove ci fermeremo per la pausa pranzo. Per la discesa si può seguire lo stesso percorso di salita oppure, se le condizioni della neve lo permettono, seguire la scorciatoia del sentiero CAI 439.

P r o g r a m m a

Ore 07:00 Ritrovo dei partecipanti in piazza a Puos d’Alpago
Trasferimento con mezzi propri fino al Parcheggio in località Cian Zopè – Ponte Rù Bianco ( 1732 metri).
Ore 08:45 Partenza dal parcheggio con le ciaspole ai piedi
Ore 11:45 Arrivo Alle Cinque Torri e al Rifugio Scoiattoli (2255 metri)
Pranzo al sacco o presso la struttura.
Ore 14:00 Partenza per il rientro.
Ore 16:00 Arrivo al parcheggio dove abbiamo lasciato gli automezzi.
Ore 17:30 Arrivo in piazza a Puos d’Alpago (da considerare tempi eventuali intasamenti stradali) .

NOTE PER I PARTECIPANTI:
Difficoltà: F (Facile). Dislivello: 530 m circa. Cartina: 03 – Cortina d’Ampezzo e Dolomiti Ampezzane.
Equipaggiamento: Ciaspole, scarponi ed abbigliamento da montagna adeguato alla stagione ed alla quota.
Tempo complessivo di percorrenza: circa ore 5/5,30 più le soste. Lunghezza: circa 10 km (giro completo)
Iscrizioni: vanno perfezionate entro il giorno 24 gennaio 2018.

Referente escursione Graziano Boccanegra

Per i dettagli vedi la LOCANDINA (PDF 283kB)

 

I commenti sono chiusi
Newsletter

Categorie