logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 349 7421635

Soccorso alpino
logo

Via Don E. Barattin, 27

32010 Chies d'Alpago (BL)

Codice fiscale 93044310253

info@caialpago.it

+39 346 9436546

12 febbraio 2017 – Gita con le ciaspole in Comelico: “Anello delle tre Malghe”

L’escursione ha inizio dal passo Monte Croce Comelico (quota 1636), valico che mette in comunicazione l’Alta Pusteria con il Comelico appunto. Si inizia a salire sul sentiero n° 131 verso il Col de la Croce dove si giunge dopo circa 20 minuti. Ora si prende a destra il sentiero n°.149 verso la malga Coltrondo. Dal passo si arriva in un’ora circa. Si prosegue su facile strada verso la malga Alpe Nemes, dove si giunge facilmente in mezz’ora circa. Qui inizia il tratto più impegnativo: il sentiero parte alle spalle della malga (cartelli) e con segnavia 13 si alza in direzione della cresta di confine con una salita costante ma mai faticosa fino a quando la valle si fa più stretta ed il sentiero svolta a sinistra per risalire un colle che costituisce il punto più alto del percorso (m.2049), un fantastico belvedere sulle Dolomiti di Sesto. Inizia ora la discesa in direzione della malga Klammbach su buon sentiero dove si giunge dopo circa 1h dalla partenza della malga Alpe Nemes. Per rientrare si prende la comoda strada/sentiero n° 133 e all’incrocio con le strade provenienti da Moso e dalla stessa malga Alpe Nemes si prende a sinistra la strada (è anche pista di fondo) segnata con il n° 13. Dopo circa 20 minuti a destra si stacca un sentiero con n° 13B per poi ritornare sul sentiero n° 131 ormai in direzione del passo dove si giunge dopo circa 1h e15 dalla malga Klammbach. Possibilità di ammirare fortificazioni della prima Guerra Mondiale essendo stata zona di confine.

Programma:

  • Ore 06:30 Ritrovo dei partecipanti in piazza a Puos d’Alpago
  • Trasferimento con mezzi propri fino al parcheggio sul Passo monte Croce Comelico (1636 M).
  • Ore 08:45 Partenza dal parcheggio dell’Hotel con le ciaspole ai piedi
  • Ore 09:45 Arrivo a Malga Coltrondo, 1879m (breve sosta)
  • Ore 10:45 Arrivo a Malga Alpe Nemes, 1877m
  • Ore 11,30 Arrivo punto panoramico sulle Dolomiti di Sesto, 2049m (breve sosta)
  • Ore 12:00 Arrivo a Malga Klammbach, 1944m
  • Pranzo al sacco o presso la struttura.
  • Ore 13:30 Partenza per il rientro.
  • Ore 15:15 Arrivo al parcheggio dove abbiamo lasciato gli automezzi.
  • Ore 17:00 Arrivo in piazza a Puos d’Alpago (da considerare tempi eventuali intasamenti stradali).

NOTE PER I PARTECIPANTI:

  • Difficoltà: E. (Media) Dislivello: 600 m circa. Cartina: Tabacco 010 Dolomiti di Sesto.
  • Equipaggiamento: scarponi ed abbigliamento da montagna adeguato alla stagione ed alla quota.
  • Tempo complessivo di percorrenza: circa ore 4/5 più le soste. Lunghezza: circa 12 km (giro completo)
  • Iscrizioni: vanno perfezionate entro il giorno 9 febbraio 2017.

 

PER I NON TESSERATI CAI, L’ISCRIZIONE E’SUBORDINATA AD UN VERSAMENTO DI €. 10,00 ED ALLA COMPILAZIONE DEL MODULO CON I DATI NECESSARI PER GARANTIRE LA COPERTURA ASSICURATIVA, ENTRO E NON OLTRE LA GIORNATA DI GIOVEDI’ 9 FEBBRAIO 2017.

LE ISCRIZIONI SI RICEVONO AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO: GRAZIANO: 3398208112 (ore serali)

L’iscrizione alla gita è atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che la gita, pur se guidata da accompagnatore di comprovata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella sopra estesa relazione; pertanto, è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità individuale del partecipante perdura per l’intera gita e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore non abbia esercitato la facoltà di esclusione.”

I commenti sono chiusi
Newsletter

Categorie